innovazione

Pescanova nasce da un'innovazione: la tecnologia di congelamento a bordo. Da allora, non passa giorno senza pensare a come possiamo migliorare tutti i nostri processi, renderli più competitivi e sostenibili e, soprattutto, sviluppare nuove tecnologie, metodi di produzione e prodotti.

NUOVE TECNOLOGIE

Ispirandosi ai metodi utilizzati nell'industria della carne in termini di conservazione a freddo, Pescanova inventò nel 1961 la tecnologia di congelamento a bordo, utilizzata per la prima volta sulla nave "Lemos". Fu la prima nave congelatrice transoceanica al mondo.

Una rivoluzione tecnologica che ha permesso di iniziare a pescare nelle ricche e remote zone di pesca dell'emisfero australe, surgelando il pescato a bordo per la sua corretta conservazione e cambiando radicalmente l'industria della pesca mondiale.

METODI DI PESCA

Nel 1963 abbiamo costruito il primo peschereccio da traino di poppa dell'industria cantieristica spagnola, in grado di pescare a poppa piuttosto che di lato, il "Villalba", segnando un importante passo avanti per l'incremento della nostra capacità di pesca.

Seguirono molte altre innovazioni, che ci hanno posto all'avanguardia nell'industria della pesca mondiale.

ACQUACULTURA

Dagli anni '80 ci siamo impegnati nel campo dell'acquacultura e da allora non abbiamo mai smesso di innovarci per aumentare la nostra produttività garantendo al contempo la razionalizzazione delle risorse marine.

Non ci siamo mai fermati: dall'implementazione di nuove tecniche di acquacoltura negli allevamenti di gamberetti in Ecuador, Guatemala e Nicaragua; gli allevamenti di tilapia in Brasile e di rombo in Spagna fino ad arrivare alla nostra punta di diamante: il Pescanova BioMarine Center.

PRODOTTI

Siamo stati i primi a portare il pesce surgelato sulla tavola di diversi paesi, creando una nuova categoria che è rapidamente entrata a far parte delle abitudini di consumo di milioni di persone. Da allora abbiamo continuato a lanciare prodotti che offrono tutta la freschezza del mare con idee nuove e originali.

Abbiamo un Comitato per l'Innovazione, che si occupa dell'analisi delle esigenze del mercato e delle nuove tendenze dei consumatori.